impara a suonare vita spericolata

Impara a suonare Vita spericolata di Vasco Rossi (TAB & Tutorial)

Vita spericolata probabilmente è la canzone più popolare di Vasco Rossi, ed è diventata da subito un classico del suo repertorio.
Il testo della canzone è stato scritto da Vasco Rossi, mentre la musica è di Tullio Ferro, ed è presente nell’album Bollicine (1983).

La canzone viene presentata per la prima volta al festival di Sanremo nel 1983, classificandosi al penultimo posto, quindi fu un totale flop. Vasco aveva già partecipato a Sanremo l’anno prima, nel 1982, con la canzone Vado al Massimo, ma anche in quella edizione non andò benissimo.

Ma come sappiamo, per i grandi artisti Sanremo non è di certo il termometro che misura il loro valore.
Infatti, Vasco Rossi, come tanti altri artisti come Zucchero (tanto per citarne uno), si sono costruiti una grandissima carriera al di fuori di questa vetrina musicale poco incline a premiare i veri talenti. E di certo presentarsi con un testo che dice “voglio una vita spericolata e maleducata”, non è il miglior modo per farsi ben volere dal pubblico di una kermesse nazionalpopolare. E’ come entrare a Buckingham palace senza smoking e lasciarsi andare ad un rutto 😉 Il mitico Vasco è un autentico provocatore, e il suo abbandonare il parco prima che finisse la canzone nella sua  ultima esibizione a Sanremo dimostra che non lo è solo nei testi.

 Nell’edizione del 1983 vinse Tiziana Rivale con la canzone, Sarà quel che sarà, ma successivamente registrò modesti riscontri di vendite e di popolarità, tanto che, dopo alcuni anni, tralascerà la carriera di cantante.

Spesso a Sanremo avviene una sorta di contrappasso, dove chi perde è destinato a una grande carriera, mentre chi vince si trova a cantare al Karaoke di qualche bar 🙂

La Tablatura 

Nonostante Vita spericolata sia molto famosa, fino ad ora non sono mai riuscito a trovato una tablatura che mi abbia soddisfatto a pieno per poterla imparare con la chitarra proprio come quella originale. Si trovano Tab e video tutorial, ma spesso incentrate soltanto sull’intro e sugli accordi.

Ho deciso quindi di trascrivere per intero tutta la tablatura di Vita spericolata, facendo attenzione all’intera traccia di chitarra che sentiamo nella canzone originale. Ho ascolto con attenzione più volte la canzone, trovando tutti gli accordi originali, e tutti i passaggi, per darvi modo di suonare questa splendida canzone come la sentiamo nell’album.

Puoi scaricare la Tab completa in formato PDF e allo stesso tempo mandarmi un piccolissimo contributo per la trascrizione 🙂

TABLATURA VITA SPERICOLATA

 

ACCORDI:Vita Spericolata accordi

INTRO:

intro arpeggio vita spericolata

 

 

STROFA:

Vita spericolata tablatura strofa

 

 
RITORNELLO:

 

tablatura chitarra vita spericolata

 

STACCHETTO FINE STROFA (3):

 

Tablatura vita spericolata vasco rossi

 

Fatemi sapere cosa ne pensate delle mie tablature, lasciate un commento!

Tutorial chitarra 

Come spesso faccio, per ogni tablatura che trascrivo, gli dedico anche un video tutorial.
Nel video mostro in modo lento e accurato tutte le parti di chitarra che trovate nella tablatura.
Quindi il video parte con il famoso intro, e poi successivamente vi mostrola strofa, e il ritornello.
Sul finale della terza strofa c’è una variazione di accordi, dove nel video lo chiamo stacchetto, che va a riprendere in modo molto simile l’arpeggio iniziale (intro).

Guardati il video tutorial su Vita Spericolata di Vasco Rossi ⇓

3 pensieri su “Impara a suonare Vita spericolata di Vasco Rossi (TAB & Tutorial)

  1. Sono fatte bene e che si possono suonare e non sono complicate .mi complimento del tuo lavoro che fai a mettere le tab in quando altri maestri non lo fanno .come posso ricevere i spartiti o la postypal.aspetto una risposta grazie.l

    1. Ciao Leonardo, grazie per i complimenti!
      Per le tab puoi acquistarle e quindi scaricarle anche con postepay o qualsiasi altra carta. Aggiungi una o più tab al carrello e quando prosegui per il pagamento puoi decidere se utilizzare paypal o le carte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *