Tab “Brava Giulia” VASCO ROSSI (chitarra ritmica e solista)

Era il 1987 quando Vasco Rossi fa uscire uno dei suoi album più belli e rappresentativi della sua carriera. L’album in questione è C’è chi dice no che contiene oltre alla title track, altri grandi pezzi come Vivere una favola, Ridere di te, Ciao e Brava Giulia.

Vasco Rossi Brava Giulia Tab

Brava Giulia

Brava Giulia è sicuramente uno dei grandi classici che fanno parte dell’album “C’è chi dice no”, quindi non poteva mancare un tutorial e la trascrizione completa della tab di questo storico brano anni 80 di Vasco Rossi.

Oltre a Brava Giulia trovi sul mio blog le tab e i video tutorial di altri due grandi classici di questo album, Ridere di te e Ciao

Come nasce e di cosa parla Brava Giulia?

Vasco in quel periodo si fermava spesso a leggere le scritte sui muri, e da quelle scritte nasce l’idea della canzone Brava Giulia” dove infatti vasco in un verso dice “scrivilo sui muri”.

Come spesso accade nei suoi testi, Vasco parla di se al femminile, ovvero una ragazza di nome Giulia che vuole vivere la vita giorno per giorno,come se tutto il mondo fosse FUORI, prendendo quindi la vita alla leggera (come se ridere di per sé bastasse già a risolvere gli ERRORI).

Da notare la frase chiave della canzone “La vita non è facile, ma a volte basta un Complice e tutto è già più Semplice!” come a dire:”prima o poi ti devi innamorare, continuare il tuo percorso con qualcuno. Non puoi vivere sempre alla leggera!

TAB “Brava Giulia” Vasco Rossi

Per la trascrizione della tab mi sono orientato di più verso le versioni live, dove abbiamo una maggiore presenza di chitarra dal suono più distorto, quindi più “rockettara” rispetto alla versione da studio.

La tab è composta dall’inconfondibile intro che viene ripetuta anche sul ritornello e in mezzo troviamo la strofa. Non poteva mancare anche la trascrizione dell’assolo firmato Maurizio Solieri, storico chitarrista di Vasco Rossi che negli anni 80 ha dato un grandissimo contributo con le sue composizioni, il suo sound e i suoi assoli memorabile come quello di Albachiara, tanto per citarne uno.

Nell’assolo di Brava Giulia, Maurizio Solieri utilizza la scala di Fa# minore e la pentatonica di Fa# minore.

Se non sai cosè una scala maggiore o minore ti consiglio di andare qui Scala maggiore e minore,  mentre qui trovi tutto sulla Scala Pentatonica .

Attenzione che dopo l’assolo, nella strofa, cambiano alcuni accordi e sul ritornello finale c’è un cambio di tonalità. Infatti, dalla tonalità di SIm dove gli accordi del ritornello erano Sim – La – Fa#m – Mi – Re, si passa alla tonalità di Rem e gli accordi che compongono il ritornello finale sono REm – Do – Lam – Sol – Fa. 

Puoi scaricare l’intera tab in formato PDF e allo stesso tempo mandarmi un piccolissimo contributo per la trascrizione 🙂

 

Ascolta l’audio della TAB ⇓

Ascolta l’audio dell’assolo rallentato ⇓ 

Guarda il video tutorial su Brava Giulia ⇓

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *