Tab la mia valigia Litfiba

Tab – La mia valigia – Litfiba

Con “la mia valigia” Piero Pelù torna a “casa” dai suoi Litfiba. Dopo un viaggio in solitaria, durato quasi 10 anni, decide che è tempo di ricongiungersi con l’amico Ghigo Renzulli per tornare ad essere la voce dei suoi Litfiba.

Tab Litfiba la mia valigia

 

La mia valigia è una ballata rock uscita come singolo per l’album Grande Nazione, il primo lavoro dopo la reunion dei Litfiba che contiene solo inediti. Prima di esso i Litfiba hanno fatto uscire un doppio live dal titolo Stato libero.

Con Grande Nazione i Litfiba riescono a piazzare un album rock al primo posto della classifica italiana, come successo per l’album Mondi sommersi nel 1997, e Infinito nel 1999,

Chissà cosa ha spinto Pelù a tornare con i Litfiba. Mossa commerciale o nostalgia? o forse entrambi! Di certo a molti fans dei Litfiba ha fatto piacere, anche se ormai sono lontane quelle sonorità e tematiche che li hanno resi la miglior rock band italiana di sempre. Ma si sà.. il tempo passa per tutti!

Tab “La mia valigia”

La mia valigia è una ballata rock semplice e orecchiabile composta da soltanto quattro accordi, Sim, La, Mi e Re.

Nella tab sono presenti due tracce: nella prima si trova la parte dell’accompagnamento, e nella seconda traccia, la parte solista.
Per la trascrizione ho preso principalmente come riferimento la versione da studio che poi non si discosta molto da quelle live.
Soltanto nella parte solista finale, nel punto evidenziato dalla linea rossa, ho preferito rifarmi alla versione live.
Qui sotto invece puoi vedere la versione da studio, dove in entrambi i casi (live-studio) la corda che si trova in mezzo alle due note da suonare va stoppata con il dito indice, ed è indicata con il simbolo x.

 

Puoi scaricare la tab in formato PDF e allo stesso tempo mandarmi un piccolissimo contributo per la trascrizione 🙂

Ascolta la Tab completa “La mia valigia” ⇓




La mia valigia - Litfiba
Litfiba
grande nazione
Litfiba - la mia valigia (tab chitarra)

Guarda il video tutorial “La mia valigia” Litfiba ⇓

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *