Vasco Rossi – DORMI, DORMI – TAB chitarra (acustica)

Nel periodo anni 80 il sodalizio Vasco Rossi / Maurizio Solieri ha dato vita a grandi canzoni che sono divenute un classico nella discografia di Vasco, e una di queste è Dormi, Dormi

Dormi, Dormi esce nel 1985 all’interno dell’album “Cosa succede in città” che contiene un’altro grande successo come Toffee, di cui ho fatto la Cover (vai alla Tab). La musica di Dormi, Dormi è stata composta dal chitarrista Maurizio Solieri e, successivamente, Vasco trasforma in parole la malinconica melodia con uno dei suoi testi d’amore struggenti.

“Per chi vuole conoscere più a fondo tutte le sue canzoni, consiglio di leggere questo libro dove l’autore analizza nel profondo tutti i testi dell’immensa discografia di Vasco Rossi e allo stesso tempo ci fa comprendere meglio l’uomo che c’è dietro la Rockstar che è diventato.”

 

 

TAB – Dormi, Dormi (versione acustica)

La versione che propongo di Dormi, Dormi è per chitarra acustica, quindi ho voluto fare un nuovo arrangiamento dove la prima parte (arpeggio) è molto simile alla versione originale.

Qui puoi vedere l’intera Tab di Dormi, Dormi che ho trascritto per chitarra acustica. La prima parte va arpeggiata in stile Fingerstyle, quindi suonando le corde con le dita, senza l’uso del plettro. Nella seconda parte invece, dopo il ponte, che è il punto in cui la canzone cresce, l’arpeggio lascia spazio a un accompagnamento ritmico. 

Puoi scarica l’intera Tab in formato PDF e allo stesso tempo mandarmi un piccolissimo contributo per la trascrizione 🙂

 

Nell’arpeggio la forma dell’accordo di Mim può risultare “scomoda” nel punto in cui dal l’undicesimo tasto dobbiamo tornare sull’accordo, quindi se hai difficoltà in questo passaggio ti consiglio di suonarci il Mim in prima posizione. Puoi vedere la tab qui sotto

Audio Tab “parte 1” Intro – Strofa – Ritornello ⇓

 

Audio Tab “parte 2” Dormi, Dormi ⇓

Ps. Fare attenzione al ritornello dove nell’ultimo giro il primo accordo non è più il Mi minore ma va suonato un Do maggiore.

 

Guarda il TUTORIAL su DORMI, DORMI – VASCO ROSSI ⇓

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *